Osservatorio Regionale per l'Università e per il Diritto allo studio universitario

Osservatorio Regionale per l'Università e per il Diritto allo studio universitario
Venerdė 25 maggio 2018

Cerca

Testo
 

02. INTERVENTI PER GLI STUDENTI

02. INTERVENTI PER GLI STUDENTI
Politecnico di Torino
Esonero dalle tasse universitarie

Il Politecnico prevede l'esonero totale dal pagamento di tasse e contributi universitari per gli studenti:

  • che risultano beneficiari o idonei all'assegnazione della borsa di studio EDISU;
  • portatori di handicap, nel caso di un'invalidità pari o superiore al 66%;
  • stranieri beneficiari di borse di studio del Governo italiano;
  • dottorandi e studenti della Scuola di Specializzazione titolari di borse di studio erogate dall'ateneo;
  • studenti aventi lo status di rifugiato politico;

Inoltre, gli studenti che si trovino in situazioni eccezionalmente gravi ed improvvise possono richiedere esenzioni straordinarie, pur non avendo dichiarato la propria situazione economica nei tempi e nei modi previsti.

Rimborso

Gli studenti che si iscrivono a tempo pieno, ad anni successivi al primo, possono ottenere un rimborso delle tasse per merito, stabilito in base al numero di crediti superati e alla votazione conseguita.

Informazioni più dettagliate in merito alle procedure di esonero totale e parziale e al rimborso delle tasse, sono consultabili nel Regolamento tasse del Politecnico.

Congelamento della carriera accademica

Gli studenti che interrompono gli studi, ovvero che non svolgono alcun atto di carriera per uno o più anni accademici, sono esentati dal pagamento delle tasse ma alla ripresa debbono un importo di 100 € per ciascun anno di interruzione.

Collaborazioni part-time

Un'altra iniziativa a favore degli studenti gestita e finanziata dal Politecnico č quella delle collaborazioni retribuite, per attivitā di supporto alla didattica ed ai servizi resi dall'Ateneo.

Contributi per programmi di mobilità internazionale

L'Ateneo partecipa a diversi programmi di mobilità. Gli studenti che partono per un periodo di studio all'estero con il programma Erasmus+ ricevono il contributo comunitario pari a 230/280€, differenziato in base al costo della vita del Paese di destinazione.

Gli studenti ricevono inoltre:

  • 240/220€ al mese come contributo dall'ateneo
  • 200€ aggiuntivi per gli studenti con ISEE<13.000€
Borse di studio
Altre iniziative